Sabato 17 Dicembre, in occasione della GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PREMATURITA’ presso l’Ospedale “Mazzoni” di Ascoli Piceno è stata presentata “LA STANZA DI OLGA”.

Alle ore 11,00, nel reparto di Neonatologia coordinato dal dottor Antonio Carlucci, l’Associazione 1Kg e dintorni Onlus, la Croce Rossa Italiana – Comitato di Ascoli Piceno, la Fa.in.plast srl, il Gruppo Gabrielli e la Fly Communications, si sono dati appuntamento per inaugurare, alla presenza del Sindaco Guido Castelli, “La Stanza di Olga”, nata come supporto dei genitori che affrontano il problema della prematurità neonatale. La stanza sarà il luogo di accoglienza per le mamme e i papà che, loro malgrado, dovranno trascorrere tempi più o meno difficili al fianco dei loro piccoli durante la degenza ospedaliera.

Da parte nostra la soddisfazione di aver in parte contribuito con il nostro musical “A Christmas carol” dello scorso Natale alla realizzazione di questa importante struttura; e di averlo fatto, viepiù, con la collaborazione di tanti piccolissimi attori sul palco, consapevoli che i loro sforzi avrebbero avuto un fine altamente nobile.
Al termine dell’inaugurazione il nostro Presidente Christian Mosca e il nostro Vice Presidente Giorgio Olori hanno dato disponibilità immediata ad appoggiare una nuova idea simile a questa con l’incasso del musical per piccoli “Pinocchio” che la Compagnia sta allestendo con un cast composto da oltre 50 bambini e ragazzi dai 3 ai 18 anni e che verrà messo in scena nel 2013.

Per tutti noi della Fly Communications questo evento ha rappresentato motivo di orgoglio soprattutto per aver, ancora una volta, dimostrato come oltre al calore del pubblico, agli applausi e alla carica di adrenalina il Teatro e il Musical possono donare anche piccole “gemme di purezza” come questa. E come il teatro stesso possa essere un potente strumento per operare nel sociale e lasciare messaggi costruttivi.

I nostri sforzi alle prove, le nostre ore impiegate sui copioni, nel laboratorio a costruire e disegnare le scene, in sala per montare scenografie e tutto il resto vengono ricompensate in un modo così bello!

Ringraziamo per questo tutti quelli che con gratuità danno il loro contributo…grazie a tutti, dall’ultima piccola comparsa a colui che apre e chiude il sipario…

GRAZIE A TUTTI! 🙂

AD MAIORA FLY COMMUNICATIONS!

La stanza di Olga

La stanza di Olga