Finalmente on line, a grandissima richiesta, le foto della serata del 28 Luglio in Piazza del Popolo (AP).
Una serata che, come si preannunciava, è stata fantastica sia per noi che dal palco abbiamo potuto sprigionare la nostra energia, sia per tutto il numerosissimo pubblico presente (oltre 1000 persone) che come sempre ci ha incitato ed è rimasto catturato dalle nostre stesse emozioni.
Una serata alla quale giungevamo dopo una serie di estenuanti (ed estive) sessioni di prove e dopo una 2 giorni NON STOP di montaggi, prove su palco, sound check e prove luci in notturna (la notte prima fino alle 5 del mattino!!!)

Una serata che ha emozionato non poco tutti gli attori, il regista, i tecnici dietro le quinte ed in regia, quelli mimetizzati tra la folla che si sono scatenati con il coinvolgentissimo DISCO-FLY, divenuto oramai un tormentone e memorizzato come suoneria telefono da molti di noi.
Una serata che ha avuto il suo culmine proprio nel pieno coinvolgimento del pubblico, uno degli obiettivi che ci eravamo fissati quando, un anno e mezzo fa, iniziammo le prove di questo spettacolo e fissammo le linee che avrebbero dovuto essere la guida per l’allestimento dello stesso!
Un coinvolgimento davvero sentito a giudicare dalle persone che tra il pubblico partecipavano, tra una scena e l’altra ad improvvisati balli con i nostri attori, in primis il mitico Dj Monty interpretato dall’euforico Cesare Fabiani, che di tanto in tanto attraversavano “la quarta parete” rompendo quell’invisibile barriera che esiste tra il pubblico e gli attori stessi ma che in occasioni come queste, a nostro avviso, deve essere eliminata; e a giudicare dal trasporto con cui lo stesso Sindaco, Guido Castelli (in foto), si è lasciato trascinare nella bolgia dell’entusiasmo giovanile.

Siamo orgogliosi del lavoro fatto, lo saremmo stati anche se i risultati non fossero stati altrettanto positivi; ma non ci fermeremo certo qui: siamo pronti a nuove fatiche e a nuove emozioni da regalarvi e regalarci sempre puntando a fare il massimo di quanto è nelle nostre possibilità cercando di apprendere da eventuali errori importanti lezioni da mettere in pratica successivamente.

Vogliamo ringraziare l’Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno che ci ha voluti inserire in cartellone per i festeggiamenti del santo Patrono e ci ha omaggiati di una fantastica targa ricordo che già ha preso posto nella bacheca trofei della nostra sede.
E vogliamo ringraziare tutte, davvero tutte le oltre 60 fantastiche persone (attori, corpo di ballo, cantanti, scenotecnici, scenografo, coreografa, direttore musicale, fonici, light-designer, suggeritrice, trucco ed acconciature, service e tutti gli altri) grazie all’impegno delle quali tutto ciò è stato possibile.
Un ultimo grandissimo e riconoscente ringraziamento alla FONDAZIONE SIMONA ORLINI ONLUS che da sempre ci sostiene e perora le nostre cause e con la quale si è aperto un capitolo collaborativo basato sulla gratuità, sulla fiducia reciproca, sul grande rispetto e stima per il proprio lavoro che, come sempre in questi casi, porterà, ne siamo sicuri, ad altri entusiasmanti progetti insieme!

GRAZIE A TUTTI e come diciamo sempre…AD MAIORA!