Eccoci di nuovo con un musical conosciutissimo: Forza Venite Gente!
Scommetto che ne avete sentito parlare! Eh già! La storia del santo che si spoglia delle sue ricchezze e fa infuriare il padre Bernardone la conoscono tutti fin dai tempi della scuola. La Fly Communications però non si ferma qui: è vero che la formula dello spettacolo prevede due soli personaggi parlanti, ricalcando l’originale produzione del 1981, con monologhi e dialoghi incastonati in musiche rock orecchiabili e celeberrime, ma è anche vero che ci sono due belle novità. I ragazzi della sezione “Broadway”, la nuova categoria per i giovani talenti dell’officina Fly, collaboreranno, come già nella precedente produzione del 2015, con due tra le più floride e produttive realtà dell’ascolano: la scuola di danza Lab22 con la sua direttrice Chiara Gricinella e il sestiere di Porta Romana. “Con la Lab 22 la collaborazione aveva già portato grandi risultati, da Fame a Rocky Horror show – afferma Christian Mosca –  ma inserire la Quintana di Ascoli Piceno in uno spettacolo teatrale costituisce un unicum, oltre a creare delle atmosfere storico – medievali perfette per l’ambientazione richiesta da Forza Venite Gente”.

Il cast che propone questo musical è il perfetto mix tra performer e neo-attori, a partire dai 16 anni in su. A interpretare il frate di Assisi è Luca Marzo, già corista nella maxi produzione estiva de “Il re Leone”, sempre della Fly Communications. Ad affiancarlo tre solide conferme quali Elena Rossi (Chiara), Virginia Bamonti (la cenciosa) e il veterano Cristiano Fioravanti (Bernardone), accanto a loro un ricco corpo di ballo con canzoni e parti corali interamente cantate dal vivo.

Con “Forza Venite Gente”, la Fly Communications apre la stagione teatrale 2016/2017, in verità già avviata con la Scuola di Musical. L’altra produzione è fissata al 28 e 29 aprile 2017, con l’atteso ritorno di “Rocky Horror Show”. #seseiFlynontiannoimai!!!!