2003-2012: 10 anni di Teatro, Musical, Passione, Entusiasmo, Amicizia, Sorrisi, Energia, Vita!

Eccoci qui finalmente! Inizia un anno speciale per tutta la Fly Communications: il 2013 sarà infatti ricordato come l’anno del decennale delle nostre attività e, come tale, sarà celebrato con tanti, tantissimi eventi che sono già in programma.

Sono passati già 10 anni da quando le vulcaniche e lungimiranti idee del nostro fondatore e Presidente Christian Mosca hanno iniziato a prendere corpo grazie all’importante appoggio di Giorgio Olori e di tutti coloro che, con passione, hanno creduto sempre più nel Progetto Culturale Fly Communications e hanno donato con gratuità tanto tempo e tante risorse per la crescita di tutti.
Dapprima quasi per gioco, ma pur sempre convintamente; poi sempre più seriamente.

Se ci guardiamo indietro vediamo ancora le tante cose fatte, spinti sempre da quello spirito che ci ha uniti nel 2003 e che ancora oggi ci indica la via maestra. Sono stati 10 anni stupendi, di pura crescita. 10 anni iniziati con l’incoscienza e la follia che devono sempre guidare progetti così ambiziosi. 10 anni costruiti attorno alla concretezza e al pragmatismo; illuminati dalla voglia di FARE e di migliorare ascoltando consigli costruttivi ed evitando sempre inutili e sterili polemiche. 10 anni fatti di sacrifici, di piccoli passi, di progetti a lungo termine e di obiettivi programmati e raggiunti. E dobbiamo tutto al lavoro di tante persone che ci hanno creduto e che hanno dato il proprio contributo per promuovere la Cultura dell’Uomo, per dare qualcosa alla cultura del nostro territorio.

Questo decennio ci lascia diverse certezze: mentre infatti vediamo sempre più spesso una generazione di giovani fuorviata da cattivi esempi, da modelli alterati, da valori discutibili, il nostro sforzo è mirato – e sempre lo sarà – a lavorare proprio per i nostri giovani dando loro le giuste spinte per crescere, le necessarie motivazioni per convincerli a formarsi, a studiare, a diventare Uomini. Perché siano sempre guidati dal ben dell’intelletto e costituisca  fondamenta della loro vita quella CULTURA che non è nozionismo bensì amore per la bellezza che ci circonda, capacità di reagire alle tante situazioni che il vivere quotidiano ci obbliga ad affrontare.

Lo abbiamo fatto e vogliamo continuare a farlo basandoci sulle competenze e soprattutto sul buon esempio che ci deriva dal nostro personale e profondo convincimento: cioè che la Bellezza, in tutte le sue forme, riveste un ruolo importantissimo nelle nostre vite…perchè, come diceva Dante, “non corra che virtù nol guidi”.

Questo è il mondo Fly Communications…e succedono tante cose belle attorno a noi: si recita, ci si diverte, si ride, si soffre, si fanno sacrifici, ci si stanca poi si risale di nuovo su un palcoscenico. E poi di nuovo si monta, si smonta, le persone ci danno una mano con gratuità, mangiamo una pizza in notturna e si ricomincia. Prove infinite, serate chiusi in un salone, urla del regista, ragazzi meravigliosi, grandi attori partiti 10 anni fa per gioco, con una battuta, e che oggi reggono la platea per 2 ore ininterrotte. E la spensieratezza, quasi l’incoscienza, di ridere dietro le quinte fino a pochi minuti prima del fatidico “chi è di scena”.
Perchè chi ben lavora è sereno, anche quando è molto emozionato. Perché l’autoironia è il nostro segreto. Perché il FLY-STYLE è ciò che ci rende speciali.

Grazie…ai ragazzi, agli attori, allo staff, ai genitori dei ragazzi che assecondano i loro sogni con amore e pazienza, ai tecnici del teatro che ci danno una mano, a tutto il magico mondo Fly Communications!
Succede questo di bello…ed è la cosa più bella che possa succedere!

Questo è il passato…ma c’è soprattutto il presente e il presente è, come dicevamo, una stagione intensa che sarà da incorniciare.
Siamo già partiti, il 5 Gennaio, presso il Teatro Ventidio Basso di AP con la commedia “La cena dei cretini” e stiamo per dare il via alla stagione dei musical che ci porterà a debuttare con “GREASE” il 26 e 27 Aprile e con “FAME” (in collaborazione con la Scuola di Danza LaB22 di Chiara Gricinella) il 18 Maggio, sempre al Teatro Ventidio Basso.

Lo stupendo e famosissimo musical Grease avrà anche una piacevole coda estiva visto che torneremo a riempire, come nel 2011 quando registrammo quasi 2.000 spettatori con il musical “Mamma mia!”, la Piazza del Popolo di Ascoli. Ma prima ancora, in Primavera, porteremo sulle scene “HISTOROCK 2” e “ASCVLVM”, due musical frutto delle nostre collaborazioni con le Scuole Primarie (Progetto TEATRO BIMBO promosso dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di AP) e il Liceo Scientifico di Ascoli Piceno (con la collaborazione energica e propositiva dell’autore di Historock, il Professor Romano Firmani).

L’estate proseguirà poi con la straordinaria trasferta a Londra (grazie al Progetto “English for you” della British School of English di AP) dove avremo per la prima volta l’onore di allestire il musical “MY FAIR LADY” nella sua versione in lingua originale. Chiuderemo l’anno con “PINOCCHIO”, il musical del prossimo Natale che sarà messo in scena coinvolgendo attori dai 3 ai 16 anni.

Insomma una stagione formidabile che stiamo affrontando con voglia di fare e soprattutto con tanti sorrisi! Certi che, comunque vada, sarà senz’altro un ANNO SPECIALE!

AD MAIORA FLY COMMUNICATIONS!

Aspettiamo a braccia aperte chiunque voglia entrare nel nostro mondo e nel magico mondo del musical!
W IL TEATRO, W IL MUSICAL!
…STAY WITH US!!!