“La vita è nu palchesceniche” narra le ‘gesta’ di una sgangherata compagnia teatrale di dilettanti alle prese con la messa in scena di una commedia. Tra le urla del malcapitato regista, tra equivoci, colpi di scena ed esilaranti gag questa pièce, che tocca il tema del ‘metateatro‘ (il teatro nel teatro) di pirandelliana memoria, diverte il pubblico avvalendosi soprattutto della grande potenza espressiva del dialetto ascolano, a volte un pò colorito ma sempre esplicito e diretto.

L’autrice della commedia è Giuliana Piermarini, scrittrice ascolana di poesie e commedie dialettali in parte già rappresentate nel nostro territorio con grande successo.

REGIA: Christian Mosca

IL CAST:

SANTO PERCASO – Christian Mosca
SABBETTA – Vincenza Baiocchi
SOR ANDO’ – Pacifico Corinti
MARIA ROSA – Martina Brandozzi
CESARI’ – Tony Petrucci
DOTTOR SPAGHETTI – Piero Mancini
NANDA – Lorella Spinelli
IL FIDANZATO GELOSO – Cristiano Fioravanti
LO STRANO INDIVIDUO – Enrico Petrucci
IL DIAVOLO – Riccardo Cosmi

La commedia ha debuttato il 17 Giugno 2011. In cantiere diverse repliche.